Martedì 27 marzo 2018, dalle ore 15, siete tutti invitati presso i giardini Madre Teresa di Calcutta di Torino alla FESTA DI PRIMAVERA, per partecipare alla creazione del nuovo Giardino delle Farfalle ne I Luoghi del Bello!

nuovo-giardino-delle-farfalle-ne-i-luoghi-del-bello_01

I LUOGHI DEL BELLO è un progetto di riqualificazione del quartiere AURORA voluto e sostenuto da LAVAZZA - con il patrocinio e la collaborazione della Circoscrizione Sette della Città di Torino – e portato avanti in concomitanza con la realizzazione del complesso NUVOLA LAVAZZA.

Un progetto che prevede, per il secondo anno consecutivo, la mescolanza di progetti culturali e azioni di pulizia e riqualificazione, con l’obiettivo di coinvolgere gli abitanti in un processo di cura e tutela del proprio spazio.

Sono tre le associazioni partner che collaborano strettamente per le azioni in programma, Tékhné, CleanUP e ASAI coadiuvate da numerose altre realtà associative presenti e attive sul quartiere.

Il primo evento “pubblico” è stata la festa di Natale nei giardini di Madre Teresa di Calcutta, luogo scelto quest’anno come fulcro del progetto. Sono ancora gli stessi giardini la location del secondo appuntamento previsto per il 27 di marzo.

Una FESTA DI PRIMAVERA che vede unite, in un programma pomeridiano, tutte le attività che contraddistinguono il Progetto I LUOGHI DEL BELLO.

Il cuore della festa sarà la costruzione delle nuove aiuole a cura di CleanUp per il NUOVO GIARDINO DELLA FARFALLE.
L’intervento , il secondo nel quartiere dopo l’area di Ponte Mosca lo scorso anno, nasce con l’obiettivo di creare un “corridoio” per le farfalle. Le piante, contenute in cassoni di legno, sono infatti adatte ad attirare le farfalle e ad ospitare i bruchi.

La Cooperativa Il Margine che collabora con CleanUp proporrà il LABORATORIO PAZZA IDEA : la costruzione di gadget grazie al riutilizzo di vecchie radiografie, costruzione di bombe di semi per per guerrilla garden utilizzando terra argilla acqua e semi.

Un angolo di terra sarà dedicato ai bambini. Nel percorso che l’associazione Tékhné porta avanti all’interno della Scuola Parini, sono state affrontate le tematiche ambientali e di cura, ai bambini sono stati consegnati dei semi da piantare in piccoli vasi. Durante la festa le scolaresche metteranno in terra le piantine nate dalla cura dei bambini stessi.
Saranno gli stessi alunni della Scuola Parini a gestire L’ANGOLO DEL RACCONTO proponendo i racconti che stanno nascendo all’interno del laboratorio MAPPATURA ARTISTICA DELLA MEMORIA E DEI DESIDERI

L’associazione ASAI presenterà una dimostrazione dei partecipanti ai laboratori di Roller che nell’inverno si sono tenuti al chiuso. Per chi vorrà venire portandosi i propri pattini sarà possibile pattinare insieme ai ragazzi del corso.

I momenti della Festa saranno immortalati dei partecipanti al laboratorio di fotografia HOCUS FOCUS (a cura di cooperativa Il Margine)

Non mancherà come sempre il momento della merenda per i bambini presenti

L’appuntamento per creare insieme il nuovo Giardino delle Farfalle ne I Luoghi del Bello è martedì 27 marzo 2018 a partire dalle ore 15.00, nei giardini Madre Teresa di Calcutta di Corso Vercelli 12: vi aspettiamo!


IN BREVE:

  • Che cosa: creazione del nuovo Giardino delle Farfalle ne I Luoghi del Bello 
  • Quando: martedì 27/03/2018 – dalle ore 15.00
  • Dove: giardini Madre Teresa di Calcutta – Corso Vercelli 12 – Torino
  • Altre info: tutti possono partecipare! 

LE ASSOCIAZIONI:

Tékhné Teatro, tramite la formazione, la produzione di spettacoli e l’organizzazione di eventi vuole sensibilizzare il pubblico verso tematiche sociali di interesse collettivo. Aggregazione, crescita culturale e promozione dell’attività artistica dando risalto alle nuove forme espressive e alla ricerca artistica, sono un veicolo per rispondere alle esigenze espressive e sociali del territorio in cui opera l’associazione.

Clean Up si propone di facilitare e promuovere la socialita` tra cittadini, il senso di comunita`, la collettiva ricera di soluzioni, l’educazione a comportamenti rispettosi, e l’integrazione sociale attraverso la riappropriazione, la cura e la rigenerazione degli spazi comuni urbani.

Asai propone iniziative educative e culturali rivolte a bambini, giovani e adulti in diversi luoghi della città. ASAI dedica particolare attenzione agli adolescenti e alle seconde generazioni e propone loro attività aggregative e formative basate sulla metodologia cooperativa, che favorisce lo sviluppo della capacità di ascolto, negoziazione e partecipazione dei ragazzi.