“Viale Ottavio Mai è uno spazio in cerca di identità. È un non luogo, uno spazio di confine e transizione. È un segmento urbano non sufficientemente valorizzato, eppure strategico per l’Università, il quartiere e la città. Viale Ottavio Mai è una strana striscia di terra, compresa tra il Campus Luigi Einaudi e la Residenza Olimpia dell’Edisu. Unisce corso Farini alla passerella fluviale Franco Mellano.”

http://www.studyintorino.it/it/pre-visioni-sul-mai-le-trasformazionipossibili-di-un-viale-di-confine/

Un percorso identitario di costruzione di comunità e attivazione di una cittadinanza nuova e consapevole nata dall’incontro delle diverse realtà che affacciano su viale Ottavio Mai.

Un intervento artistico per riflettere sulla propria identità e comprendere il significato e il valore dell’essere cittadino all’interno di un gruppo.

Il progetto ambisce a costituire una comunità che possa prendersi cura, in futuro, dello spazio oggetto del progetto. Un gruppo di cittadini in grado di proporre una progettualità comune per l’utilizzo di Viale Ottavio Mai.Per questa ragione le ultime fasi del progetto prevedono una serie di interventi (incontri, lezioni, visite) messi in atto per rendere i cittadini indipendenti e in grado di affrontare l’organizzazione di eventi che possano ricomprendere tutte le comunità destinatarie di MOSTEM.

Mostem – fare città è un progetto di Associazione Culturale Tèkhnè – Dipartimento di Culture Politica e Società, Università degli Studi di Torino – Istituto di Studi Storici G. Salvemini – Co.mu.net Officine Corsare

Il progetto è realizzato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando Civica.

Project Manager Silvia Limone

Community Manager – Relazioni con Partner ed Istituzioni Serena Bavo

Consulenza storica Prof.Marco Brunazzi – Istituto di studi storici G.Salvemini

Consulenza ambientale e logistica Dott. Germano Tagliasacchi

Comunicazione | Immagine | Documentazione Agnese Vigorelli

Ufficio Stampa Giorgia Ciattoni

Monitoraggio a cura del Dipartimento di Culture Politica e Società | Università degli Studi di Torino

Amministrazione Silvia Limone

Coordinamento Artisti Rosy Togaci

Coordinamento Operatori Maria Labate – Alice Graziano

Operatori Francesca Latanza | Chiara Zille | Tommaso Tartaglino

Artisti Serena Bavo | Gabriel Beddoes | Alessandro Fara | Gianfranco Roselli